Loading

Rebranding periferica

Una immagine per un progetto che cresce.
A due anni dalla nascita, abbiamo capito che il nostro progetto si stava evolvendo in più forme.
Così, abbiamo colto l’occasione per ripensare la nostra immagine coordinata e dare spazio alle future declinazioni di Periferica, a partire dalla nostra base operativa:
l’Officina, il nostro primo centro di produzione culturale, a Mazara del Vallo, in Sicilia.
La nostra fortunata pecorella, che negli anni si è ritagliata uno spazio in prima fila, è il punto di partenza di un restyling che riguarda il nostro modo di comunicare: immediato, chiaro, umano. L’icona è stata interamente ridisegnata partendo dalla postura dell’animale: alza la testa e guarda avanti, gli arti suggeriscono un movimento, spunta una codina che è tutta una storia.
Il marchio stencil consente una facile riproduzione su dimensioni e supporti differenti.
Il risultato è un nuovo logo chiaramente ispirato alla grafica flat, moderno e deciso pur rimanendo legato alla propria storia.
Il logo viaggia insieme a due font: Museo + Source Sans Pro, e 2 nuove tonalità di magenta.
Sguardo in avanti, ancor più di prima.

Anno
2016

Progetto grafico
Vincenzo Cancemi

Motion graphic
Alberto Grammatico