Loading

Proxicity
Periferica
Festival 2021

7th International
Summer School

of Architecture
Art & Design

August 01 — 10

Mazara [Sicily]


SS21 – Bando Ufficiale

Form di candidatura

IL FESTIVAL DI RIGENERAZIONE

10 giorni di workshop, laboratori ed eventi per rigenerare un’area dismessa, coinvolgendo la comunità.

Periferica è un festival di rigenerazione, arte e creatività urbana che si svolge a Mazara, in Sicilia. Dal 2013, decine di studenti, accademici e artisti europei vengono ogni anno per celebrare la creatività e condividere le loro competenze con altri esperti e abitanti.

Il programma mira a trasformare aree dismesse in spazi utili con-e-per la comunità locale, sviluppando soluzioni attraverso un approccio progettuale transdisciplinare, multi-scalare e co-creato, passando dall’architettura al multimedia.
Attraverso seminari, workshop, visite, discussioni ed eventi, la comunità globale e locale si mescolano, dando vita a un micro-villaggio temporaneo vicino l’area di progetto.

LA SUMMER SCHOOL

10 giorni, 3 workshop, 80 partecipanti, per sviluppare il tema della prossimità intorno al community hub di Periferica.

Adottando un approccio interdisciplinare, elaboreremo nuovi servizi di comunità all’interno di Casa Periferica, community hub di quartiere. I partecipanti condivideranno gli spazi di Periferica insieme a direttori, tutor e volontari, dando vita ad un’esperienza unica in grado di generare impatto, creare nuove relazioni e scoprire il territorio.

 

Candidati entro il 20 Luglio, o fino ad esaurimento posti.
Ai workshop di Architettura, Design e Comunicazione possono partecipare studenti universitari, giovani professionisti, artisti e creativi.

Scarica il bando, approfondisci i workshop ed iscriviti tramite Form ufficiale.
I selezionati potranno partecipare acquistando il Workshop Pack.
È possibile inoltre candidarsi come Tutor o Volontario, a carico di Periferica.

Se hai qualche dubbio, visita le nostre FAQ.

PROXICITY: LA CITTÀ DELLE PROSSIMITÀ

Circa 65.000 è il numero di vittime in Italia, nel 2020, da covid-19: l’equivalente popolazione di una piccola città. A fare da contraltare vi è la città delle prossimità:
una fitta rete di soggetti che ha risposto alle nuove urgenze delle proprie comunità di riferimento. Nel segno della solidarietà e dell’impegno civico associazioni, operatori, enti di città e regioni hanno supportato la gestione della pandemia attraverso forme generative di collaborazione, interpretazione e sostentamento.

Dai borghi alle metropoli, la pandemia si è configurata come un inedito stress-test, acceleratore e laboratorio della macchina sociale. Ma quando ogni abitante della terrà sarà vaccinato, quali metodi, meccanismi, modalità del vivere comune porteremo sull’arca? Quali, tra i nuovi servizi di prossimità sopravviveranno, e quali potranno adattarsi a contesti diversi? Attraverso testimonianze, laboratori ed esperimenti, il quartiere Macello di Mazara diventerà laboratorio per immaginare i Community Hub per i cittadini di domani.